Intervista dell’Avvento… Maria Teresa De Donato

Ciao,

Questa Idea mi è venuta dopo aver intervistato, per la Tisana Bis, Margherita Guglielmino. Ho scelto questo titolo perché avrà 25 domande inerenti alle festività che si avvicinano.

La fantasia deve essere lasciata libera e se vi va di tornare bambini… nessuna paura, tutto è permesso. La particolarità di questa mia folle idea è che…Potete stampare  l’intervista, dividere ogni domanda e risposta con relativa foto in tante striscioline e poi fare delle paline o delle caramelle, leggarle assieme come una ghirlanda per metterla dove volete oppure appenderle all’albero o  nel classico calendario dell’evento, in una ciottola….

Decidete voi, fuori scrivete  il numero corrispondente alla domanda e risposta e… dal 1 dicembre fino al 25 dicembre , ogni giorno ne aprirete una e……e poi se vi fa di fare una foto e condividerla con noi, ne sarei felice.

Potete anche copiare le domande e farlo come gioco tra voi e divertirvi… Buon divertimento a tutti 🙂

Grazie.

Mettetevi comodi, iniziamo 🙂

 1 –  Se tu fossi un  luogo dove si festeggia il Natale, che posto vorresti essere e perché. (se hai una foto…)

Vorrei essere sicuramente una città dell’Austria, della Germania o della Svizzera dove a dicembre c’è la neve, perché una volta che hai conosciuto il periodo natalizio con la neve, Natale senza neve non e più lo stesso e ti lascia un senso di nostalgia per quei luoghi.  (bellissime 🙂 )

Questa prima foto è stata scattata in Tirolo… (fonte autrice)

Questa, ad esempio, è Innsbruck con i suoi mercatini di Natale (bellissima) (fonte autrice)

 2 –  Se tu fossi un  albero di Natale,  che albero vorresti essere e perché. (può essere un  pino, un abete, pianta artificiale, tagliato,  vivo, verde, bianco ecc…)

Sarei sicuramente un abete vero a cui non piacerebbe essere tagliato, ma piuttosto addobbato lì dove sono e dove affondano le mie radici. (ma lo sai che questo piace molto anche a me 🙂 )

Photo by Irina Iriser on Pexels.com

 3 –  Se tu fossi una decorazione per l’albero, quale vorresti essere e perché.

Sicuramente la stella da mettere sulla punta estrema dell’albero che irradia luce tutt’intorno. 😊

Photo by Jonathan Borba on Pexels.com

 4 –  Stessa domanda ma se fosse per la casa la decorazione.

Luci ad intermittenza tutte colorate da mettere a tutte le finestre e porte, sia internamente sia esternamente.

Photo by Dzenina Lukac on Pexels.com

 5 – In America hanno la mania dei maglioni di Natale più brutti da indossare… se Tu fossi uno di questi maglioni…come saresti? (eheheh)

Sarei un maglione rosso con una grande Babbo Natale sulla slitta trainata dalle renne che svolazza di notte su un paesaggio innevato e pieno di luci. 😊

Dubito che sarei ‘brutto’… 😉  (ahahah)

 6 – Se tu fossi un dolciume o dolce tipico di questo periodo quale vorresti essere e perché.

Sarei un Effetto Domino (Dominostein in tedesco), una torta composta da vari ingredienti disposti in vari livelli e ricoperta di cioccolato con aggiunta ornamentale di ciliegie (ma se volete aggiungere anche la panna per me va bene lo stesso). 😉

Coloro che volessero vedere come è e come si prepara, anche se è in tedesco, consiglio di vedere questo video perché comunque si possono visualizzare bene sia ingredienti sia preparazione.  (grazie)

 7 –  Se tu fossi un Regalo Speciale per una persona a cui vuoi bene o a cui tieni,  che regalo vorresti essere e a chi vorresti essere regalato. (genitori, nonni, figli, amici, fidanzati, mariti ecc…)

Vorrei essere una bacchetta magica per risolvere i problemi di tutti e far manifestare qualunque cosa essi vogliano per renderli felici.

Photo by RODNAE Productions on Pexels.com

 8 –  Se tu fossi una delle Renne di Babbo Natale, quale vorresti essere e perché.

Vorrei essere Cometa perché il nome mi fa pensare – in armonia con la tradizione giudaico-cristiana – proprio alla Stella che ha illuminato il cielo alla nascita di Gesù indicando ai Re Magi il percorso da seguire, questo stando al racconto che ci è stato tramandato.

Photo by Barry Tan on Pexels.com

9 –  Se tu fossi della Carta per incartare i regali,  che tipo di carta vorresti essere e perché.

Una Carta damascata rossa – perché sarei affascinata dai contrasti chiaro-scuro che la carta creerebbe – con decorazioni dorate.

Photo by Karolina Grabowska on Pexels.com

10 – Se tu fossi il Desiderio nascosto di un Bambino, quale vorresti essere e perché. (se è un bambino a rispondere allora  sostituisci con Nonno)

Avere dei genitori che quando mi portano al parco si dimenticano del mondo e giocano con me invece che essere in ‘tutt’altre faccende affaccendati’ con i loro smartphone… (sarebbe molto bello 🙂

Photo by Barbara Olsen on Pexels.com

11 – Se tu fossi un piatto tipico del giorno di Natale, quale vorresti essere e perché.

L’arrosto alla francese perché mi ricorderebbe quando a Natale lo preparava mia madre Michela … insieme ad altre prelibatezze. (mmmmmm buono 🙂 )

Photo by Engin Akyurt on Pexels.com

12 –  Se tu fossi un fiocco di neve, come vorresti essere e dove vorresti posarti e perché.

Vorrei essere questo (vedi foto) e posarmi sulla cima di un albero per adornarlo… So che lì sarei al sicuro e verrei apprezzato. (bella)

13 – Se fossi la Cometa di Natale, prima di arrivare a destinazione, che giro vorresti fare nel cielo, che paesi o città vorresti sorvolare e perché.

Se fossi la Cometa di Natale vorrei fare il giro del Mondo per farmi vedere da tutti e salutare tutti infondendo speranza. Se proprio fossi costretta a scegliere… preferirei paesaggi innevati…😊

Photo by Neale LaSalle on Pexels.com

14 – Se tu fossi Babbo Natale (o Mamma Natale 🙂 )  a chi porteresti il carbone perché si è comportato male e perché. (fantasia aperta sia per persone reali o fantasiose ecc..)

Ne porterei in abbondanza a politici, produttori di armi e a tutti coloro che contribuiscono alla sofferenza nel Mondo. Ma dubito che il carbone sarebbe sufficiente… (lo sospetto anche io 😦 )

Photo by Hasan Albari on Pexels.com

15 –  Stessa domanda ma invece a chi si è comportato bene cosa porteresti e perché e chi sarebbe questa persona…)

Premierei gli eroi di ogni giorno, la gente comune di cui non si sa assolutamente nulla, ma che si adopera senza salire sul ‘palcoscenico’ per il benessere degli altri, per migliorare – nel suo piccolo – il Mondo e renderlo un posto migliore. ( 🙂 )

Photo by Pixabay on Pexels.com

16 – Se tu fossi la Sera della Vigilia, come vorresti  trascorrerla e perché. (vale fantasia e/o realtà)

La vorrei trascorrere con le persone che amo, a casa, accanto ad un camino mentre fuori nevica, gustando buon cibo, chiacchierando, scherzando, ridendo e condividendo esperienze e ricordi… (bella immagine 🙂 )

Photo by fauxels on Pexels.com

17 –  Se tu fossi l’Angelo che viene messo sull’albero di Natale,  come vorresti essere e cosa ti piacerebbe vedere attorno a te da lì sopra e perché.

Vorrei essere come sono, vestita di azzurro, bianco ed oro, vedere un bellissimo paesaggio innevato con case sparse qui e lì con gente serena, in salute, in pace e felice.

Photo by invisiblepower on Pexels.com

18 – Se fossi un camino acceso,  come vorresti essere e dove e chi vorresti attorno a te e perché.

Di fatto ho già spiegato tutto questo con la risposta 16)

Photo by alex Lu00e1zaro on Pexels.com

19 –  Se fossi una bella tazza di cioccolato caldo con la panna, come vorresti  che fosse la tua tazza e da chi vorresti essere bevuta e perché. (se invece preferisci una tazza di vin brulee, va bene uguale J )

Mi piacerebbe che la mia tazza fosse elegante tipo questa nella foto e gradirei essere bevuta da qualcuno che mi apprezza veramente e mi gusta.

fonte autrice

20 –  Se dovessi essere una statua del presepe,  quale statuina vorresti essere e perché.

Una donna che va a prendere l’acqua al pozzo.

Photo by Pixabay on Pexels.com

21 –  Se tu fossi un Presepe, come ti piacerebbe essere e perché.

Vorrei essere un Presepe tradizionale, come quello con cui sono cresciuta, e che rappresenti in maniera corretta il paesaggio in cui gli eventi biblici hanno avuto luogo al tempo della nascita di Cristo.

22 – Se tu fossi La Befana, come vorresti essere, come sarebbe il tuo vestito  e la tua scopa come dovrebbe essere? (come ti immagini???)

Mi immagino più bella della Befana tradizionale e con un naso più piccolo e carino (mi accontento anche del mio 😉 ), con un vestito a fiori ed un bellissimo mantello e cappello. Alla scopa preferirei sicuramente un tappeto volante. 😊 (ahahah, più comoda 🙂 )

fonte web

23 –  Se tu fossi la letterina di Babbo Natale, cosa vorresti che ci fosse scritto…

Che un’era di pace ed amore universale è finalmente arrivata e che noi tutti possiamo goderci la vita in uno spirito di fratellanza ed armonia tra noi, con la Natura e con il Tutto.

Photo by E M on Pexels.com

24 – Se tu fossi la letterina per la Befana, cosa vorresti che ci fosse scritto …..

Vorrei che ci fossero scritti i ringraziamenti per tutto il mio lavoro da parte del Mondo intero.  

fonte Web

25 – Se tu  fossi IL  Natale… come vorresti essere, cosa vorresti che succedesse in questa giornata speciale e… cosa vuoi augurare a tutti????

Vorrei essere il Natale della Pace, dell’Amore, della Solidarietà e della Felicità per tutti…cosa che auguro a tutti coloro che ci leggeranno e anche a quelli che non ci leggeranno. 😊

Photo by Brett Sayles on Pexels.com

Grazie Maria Cristina per avermi invitata a questo tuo simpatico e spiritoso evento. Un grande abbraccio a te ed un saluto e l’augurio di serene festività a te e a tutti gli amici.  

Grazie a te per aver voluto partecipare 🙂

e BUON NATALE a tutti voi 🙂

Una risposta a "Intervista dell’Avvento… Maria Teresa De Donato"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: