M.C.Buoso: Delitto al condominio Magnolia

Un urlo sveglia il condominio.Un uomo viene trovato morto. È stato ucciso con 14 coltellate.Chi è la vittima e cosa nasconde?Una indagine che sembra non portare da nessuna parte.Il commissario capo Caterina Angeli in pensione da un paio di settimane e la collega commissario capo Claudia Trini della squadra mobile della Questura di Padova indagano... Continue Reading →

Stefano Cortese: Henneapolis

Napoli, anno 937 dopo Cristo.Mentre le armate degli Ungari assediano la città, il vecchio Gregorio, nipote del Duca Sergio il Greco, inizia a raccontare la storia del Ducato di Napoli dall’831 all’877 e della sua eroica difesa.Un racconto che attraversa la dinastia dei Sergi che resse la città per oltre cinquant’anni, scontrandosi con i Longobardi,... Continue Reading →

Guido Cavani (Modena, 5 ottobre 1897 – Modena, 23 aprile 1967)

È un contadino apparentemente astuto, violento e cattivo lo Zebio del titolo. Vive a Pazzano, sulle colline modenesi, con la famiglia di sei braccianti, che tiranneggia e maltratta: Zuello, il primogenito fugge di casa, gli muoiono un altro figlio, Bianco, e la moglie, e un terzo figlio, Pellegrino, scompare senza un motivo apparente. Zebio, assillato... Continue Reading →

Satoko Motoyama: La felicità secondo Sachiko

Personaggi principali: Satoko, protagonista e voce narrante, ha vissuto trent’anni nella frenetica Tokyo lavorando nel settore della moda; Sachiko, vedova di guerra, gestisce un ristorantino specializzato in vongole e in tè alle pinne di pesce palla grigliate; i gemelli Motoyama, separati alla nascita e successivamente durante il conflitto sino-giapponese. Personaggi minori: Kato, giovane e simpatico... Continue Reading →

Fiori Picco: Giada Rossa

Personaggi principali: Giada Rossa, protagonista e voce narrante, ha lottato una vita intera per liberarsi dalla condizione di schiavitù in cui si è trovata fin da bambina; Jixiang, secondo marito di Giada Rossa, per opportunismo l’ha costretta a emigrare illegalmente esponendola ai rischi e alle incertezze; il padre di Giada Rossa, commerciante caduto in disgrazia... Continue Reading →

Daniela Piu: A Funny Despair

Nella "Milano da bere" di inizio millennio, il pittore vicentino Jacheto e alcuni amici e amiche cinquantenni cercano di ingannare la loro solitudine affogandola nei pettegolezzi e negli spritz serviti nei bar alla moda sui Navigli. Consapevole che i valori di riferimento del suo gruppo sociale sono quanto mai labili, l'artista intende denunciare questo ambiente... Continue Reading →

Alberto Rizzi

Anche questa intervista è datata, purtroppo non sempre abbiamo interventi pronti, siamo quindi costretti a ricorrere a vecchie interviste, pur sempre valide. Questa è stata rilasciata a febbraio di quest'anno. Testo tratto da intervista di Michele Paoletti a Alberto Rizzi il 22 ottobre 2019M.P.: In Derive senza approdi si percepisce invece la necessità di cogliere... Continue Reading →

Roberto Roganti: Morte al PalaMolza

La nuova avventura dei cinqueperunosei (5x1_6), monchi di un elemento sostituito da un valido rincalzo: Francesco Folloni. La solita indagine, il commissario Guicciardi deve sbrigare una matassa assai ingarbugliata e si rivolge agli amici, nonostante i nuovi rincalzi tra le sue fila: Massimo Ghigi dall'antidroga, Vienna Rao dal comando di Pescara e Manuela Fontenova dalla... Continue Reading →

Gabriele Sorrentino: Mutina III, Giorni senza sole

Anno del Signore 589. Sono giorni cupi e carichi di tensione al confine tra l’Impero Romano d’Oriente e il Regno Longobardo. Sono trascorsi oltre cinquant’anni dall’anno senza sole, flagellato dalla peste, e ora il cielo è di nuovo scuro e i fiumi sono gonfi di pioggia, mentre le vestigia corrose del glorioso passato emergono dal... Continue Reading →

Elisa Averna: Chiodi di ghiaccio

Il romanzo, drammatico dalle sfumature noir, è ambientato tra Roma e Londra dal 1998 al 2010 e raccontato in prima persona dalla protagonista in forma di diario posteriore agli eventi. Soleandra, giovane disoccupata, si scopre sosia di Sara, sua quasi coetanea da poco tragicamente deceduta. Tra uno slancio di generosità, il bisogno di lavorare e... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: