HardBoiled: Barnaby Jones

Barnaby Jones, Stati Uniti, 1973 / Calvin Clements

Andata in onda per sette anni, dal 28 gennaio 1973 al 4 settembre 1980, per complessivi 175 episodi da 50 minuti, questa serie della CBS è incentrata su un ex investigatore delle assicurazioni in pensione, Barnaby Jones (Buddy Ebsen, che era stato uno degli interpreti di The Beverly Hillihillies, una serie di telefilm umoristici di grande successo negli Stati Uniti), che torna in pista quando suo figlio viene ucciso.

Tranquillo e pacato, gran bevitore di latte, dopo aver risolto il suo caso personale Barnaby Jones continuerà a indagare con successo con l’aiuto della nuora rimasta vedova (Lee Meriwether) e del giovane cugino Jedediah (Mark Shera), e la saltuaria collaborazione del tenente Biddle (John Carter).

Dopo aver lavorato per molti anni come investigatore privato, decide di ritirarsi e lascia l’attività a suo figlio Hal. Quando Hal viene ucciso mentre indaga su un caso, Barnaby decide di rimettersi in gioco per trovare l’assassino. La nuora Betty Jones, vedova di Hal, si unisce alle indagini del suocero per risolvere l’omicidio. I due decidono poi di tenere aperta l’agenzia investigativa e di dedicarsi alla risoluzione di altri casi. Nel 1976, il personaggio di Jedediah JR Romano, figlio del cugino di Barnaby, si unisce al cast. Arrivato per risolvere l’omicidio di suo padre, JR resta per aiutare Barnaby e Betty, ma anche per frequentare la facoltà di legge.

Simile per certi aspetti all’ispettore Derrick della televisione tedesca, questo personaggio punta sulla propria umanità per conquistare testimoni e possibili colpevoli.
Può essere curioso ricordare che nel primo episodio della serie Barnaby Jones viene presentato ai telespettatori da Cannon, un ex poliziotto diventato investigatore privato, come il suo successore, o comunque come colui che avrebbe preso possesso del suo ufficio.

Forse la CBS, che in quel periodo produceva anche Cannon, intendeva chiudere quella serie; comunque ci ripensò, perché le avventure del grasso poliziotto privato di Los Angeles continuarono per altri tre anni.

Verso l’ultima parte della serie, con l’avanzare degli anni, Buddy Ebsen esprime l’interesse a rallentare le sue partecipazioni, e i personaggi di Betty Jones e Jedediah Romano diventano più preminenti, permettendo a Ebsen di ridurre progressivamente il suo ruolo. Durante le ultime due stagioni, lo spazio a disposizione negli episodi è diviso equamente tra i tre attori.

Barnaby Jones è stato nominato due volte per uno globo dorato, vale a dire per la migliore attrice protagonista in una serie drammatica sia nel 1975 che nel 1976 (in entrambi i casi Lee Meriwether). La serie è stata anche nominata due volte per uno Primetime Emmy Award: una volta per il ruolo di Meriwether nel 1977 e per la migliore cinematografia in una serie televisiva nel 1979 (per l’episodio “Memory of a Nightmare”).


Per chi si fosse persa la puntata precedente


Una risposta a "HardBoiled: Barnaby Jones"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: