HardBoiled: Agente X-9

Agente segreto X-9
Stati Uniti, 1934 l Dashiell Hammett e Alex Raymond

L’Agente segreto X-9 (Secret Agent X-9) è un personaggio immaginario creato nel 1934 da Dashiell Hammett e dal disegnatore Alex Raymond protagonista di una omonima serie a fumetti di genere poliziesco a strisce giornaliere pubblicata su numerosi giornali statunitensi dal 22 gennaio 1934 al febbraio 1997. Dalla serie a fumetti vennero tratte due serie di film cinematografici a episodi realizzati dalla Universal, nel 1937 e nel 1945.

Duro e coraggioso, incorruttibile e senza tentennamenti, il protagonista di questa serie a fumetti è un lupo solitario che si è dedicato con implacabile impegno alla lotta contro la malavita organizzata, e soltanto in seguito sapremo che fa parte del Federal Bureau of Investigation.
Di lui non si sa molto, neppure il nome. All’inizio si fa chiamare Dan e solo qualche tempo dopo scopriamo che si chiama Phil Corrigan. Quanto alle motivazioni che lo hanno spinto alla lotta contro il crimine, le conosceremo soltanto alla fine della terza avventura, quando la piccola Hilda, che ha salvato dalle grinfie dei suoi rapitori, gli chiede perché avesse promesso a sua madre che l’avrebbe trovata a ogni costo, risponde: «Perché anch’io avevo una bambina come te: sua madre era bella come la tua. Sono state uccise tutte e due e ho giurato di vendicarmi su tutti i criminali. Così dedico la mia vita alla lotta contro il crimine!».

Apparso per la prima volta sui quotidiani statunitensi il 22 gennaio 1934, l’Agente segreto X-9 (Secret Agent X-9 nella versione originale) si presentava con tutte le carte in regola per ripetere il successo ottenuto qualche anno prima dal Dick Tracy di Chester Gould, capostipite del fumetto poliziesco. Le sceneggiature, realistiche, ben congegnate e dense di colpi di scena, sono del giallista Dashiell Hammett, mentre i disegni sono di Alex Raymond, che in seguito darà vita sui quotidiani statunitensi a un altro popolare detective: Rip Kirby.

Non venne mai prodotta una versione a tavole domenicali. Venne ideata dallo scrittore giallista Dashiell Hammett che realizzerà storie dalle trame ben congegnate e dense di colpi di scena fino ad aprile 1935 quando lasciò l’incarico a Leslie Charteris per qualche mese prima di essere affidato ad autori meno noti che contribuiranno al lento declino del personaggio snaturandone alcune caratteristiche.


Nell’aprile del 1935 Hammett abbandona la striscia (che per qualche mese è continuata da un altro giallista, Leslie Charteri, prima di essere affidata ad autori anonimi), mentre Raymond se ne va a novembre per avere più tempo da dedicare a Flash Gordon. I disegni sono affidati in un primo momento a Charles Flanders, che era stato suo assistente, e poi a una lunga serie di altri autori che contribuiranno al lento declino del personaggio. Almeno sino all’inizio del 1967, quando verrà preso in mano dallo sceneggiatore Archie Goodwin (nessun rapporto di parentela, naturalmente, con l’assistente di Nero Wolfe!) e dal disegnatore Al Williamson.

La Universal Pictures ha prodotto due serial cinematografici basati sulle avventure del personaggio dell’agente segreto X-9, rispettivamente nel 1937 (con Scott Kolk, 12 episodi per la durata di 232 minuti) e nel 1945 (con Lloyd Bridges, 13 episodi per la durata di 246 minuti).

Roberto Roganti


Per chi si fosse persa la puntata precedente:

Una risposta a "HardBoiled: Agente X-9"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: